Sabir, il festival dedicato a chi salva vite nel Mediterraneo

Parte oggi a Siracusa il Festival diffuso delle culture mediterranee Sabir, organizzato da Arci insieme alle Acli e alla Caritas Italiana.

L’edizione di quest’anno è dedicata a chi salva vite nel Mediterraneo.

“I due assi centrali della riflessione della tre giorni quest’anno saranno da un lato gli accordi stipulati con i paesi d’origine e transito dei migranti per fermarne le partenze, e dall’altro quello dei minori stranieri non accompagnati, particolarmente numerosi proprio nelle strutture d’accoglienza di Siracusa e provincia” si legge nell’articolo de Il Manifesto.

“Il Festival Sabir può rappresentare, anche attraverso l’approfondimento, la formazione e l’elaborazione di proposte, un tassello di un’alleanza ampia che abbia l’obiettivo di contrastare le retoriche pubbliche che alimentano odio e razzismo” è quanto scritto nel lungo articolo sull’Huffington Post.

Di Sabir parla anche Articolo21, Siracusa News e La Gazzetta del Sud.

 

Sabir, il festival dedicato a chi salva vite nel Mediterraneo
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR