Salerno: Arriva l’altalena per disabili

Il 29 marzo le Acli di Salerno inaugurano l’altalena per bambini disabili realizzata nel parco Pinocchio di Salerno grazie al contributo della società Nemesi Legal srl. L’appuntamento è alle 11.00 al parco Pinocchio (piazza Monteplellier, Salerno).

L’iniziativa, promossa dal circolo Acli “Mi girano le ruote” di Campagna (Sa), rientra nel progetto del Comune di Salerno “Un parco per tutti” che si propone la piena inclusione delle persone, e in particolare dei più piccoli, all’interno dei parchi comunali con la costruzione di strutture adeguate ai disabili.

Per Gianluca Mastrovito, presidente delle Acli di Salerno è grande la soddisfazione “per essere riusciti a valorizzare sinergie e sensibilità di soggetti dalle anime diverse. Non abbiamo avuto alcuna difficoltà – ha aggiunto Mastrovito – a ritrovarci attorno ad una vision comune, con l’intento principale di riqualificare il tessuto urbano e migliorare la qualità della vita delle persone, a partire dalle relazioni tra coloro che vivono situazioni di disagio e di difficoltà”.

“L’altalena è un regalo che vogliamo fare a tutti i bambini che già in occasione della domenica delle Palme, potranno godere di un gioco, che è simbolo per eccellenza di libertà e di gioia. Intendiamo valorizzare – ha aggiunto Nino Savastano, assessore alle Politiche sociali del Comune di Salerno – la cultura della corresponsabilità sociale promuovendo o sostenendo iniziative concrete che vogliono abbattere qualsiasi barriera materiale e superare ogni forma di esclusione e marginalizzazione sociale, soprattutto se legata al mondo dell’infanzia.”

Tra i tanti relatori all’inaugurazione intervengono: il Sindaco di Salerno Vincenzo Napoli, il presidente delle Acli di Salerno Gianluca Mastrovito.

Salerno: Arriva l’altalena per disabili
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR