Salerno: La musica a Vietri sul mare

80 pianisti di oltre 10 nazioni iscritti al concorso pianistico “Vietri sul mare” e al premio di esecuzione pianistica “Antonio Napolitano” organizzati entrambi dal Centro turistico Acli (Cta) di Salerno.

Per cinque giorni, dal 1° al 5 giugno, le città di Salerno e Vietri sul mare ospiteranno i musicisti e la loro arte mentre il 5 giugno sarà la serata conclusiva per il premio Città di Salerno “Antonio Napolitano”, giunto quest’anno alla sedicesima edizione.

“Ogni anno, sia per il concorso che per il premio, abbiamo avuto il piacere di ospitare pianisti di tutto il mondo – spiega l’organizzatrice Antonia Willburger direttrice del Cta di Salerno – La serietà delle commissioni e la bellezza dei nostri luoghi giocano un ruolo determinante. La segreteria organizzativa è al lavoro già da tempo per garantire agli iscritti stranieri una permanenza all’altezza delle aspettative. Eventi quelli salernitani, che sono diventati negli anni, un appuntamento fisso nelle agende dei pianisti italiani e stranieri. Ad aver contribuito a questo crescente interesse è stato il lavoro svolto con grande serietà dalle commissioni, composte sempre da autorevoli pianisti. Una scelta sulla quale ogni anno, c’è in calce la firma del direttore artistico, il maestro Ersilia Frusciante”.

Anche quest’anno ad ospitare le audizioni sarà il prestigioso Lloyd’s Baia Hotel di Vietri sul Mare.
Il Concorso internazionale, quest’anno è rivolto ai giovani pianisti nati dal 1987 e prevede l’assegnazione di 5 borse di studio, a cui si aggiungono per coloro che avranno ottenuto, nelle varie categorie, i valori assoluti più alti, i premi “Vincenzo Solimene” e “Paola Galdi”, per un valore complessivo di quasi 10.000 euro.

Il 2 giugno si svolgerà l’ultima serata del concorso “Vietri sul mare” (ore 19.00 presso il Lloyd’s Baia Hotel di Vietri sul mare, ingresso libero).

Il premio “Antonio Napolitano”, sarà invece aperto ai pianisti di ogni età e nazionalità. Ad ospitare il galà sarà ancora una volta il teatro “Giuseppe Verdi” di Salerno (5 giugno 2016 alle ore 18.00 con ingresso libero).

Le prove eliminatorie e semifinale, invece, si terranno il 3 ed il 4 giugno nelle panoramiche terrazze del Lloyd’s Baia Hotel di Vietri sul Mare, alle porte della divina costiera amalfitana.

“Quest’anno – ha detto Gianluca Mastrovito, presidente delle Acli di Salerno siamo particolarmente soddisfatti ed orgogliosi, per quanto il Centro turistico Acli di Salerno è riuscito a promuove . La straordinaria partecipazione, che gli eventi pianistici hanno registrato, per qualità artistica e varietà culturale, faranno di Salerno la capitale internazionale della musica da camera. Continua, così, un lavoro e una passione associativa, che va nell’ottica di favorire nuova socialità, abbinata alla crescita umana e culturale della comunità. Con il suo impegno il Cta di Salerno ha fatto del turismo sociale un’occasione di crescita e valorizzazione del territorio”.

Salerno: La musica a Vietri sul mare
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR