Salerno: Nasce lo sportello olio

A Caggiano (Sa) nasce lo Sportello informativo Olio promosso dalle Acli di Salerno insieme al Centro assistenza agricolo Acli-Caa.
Lo sportello sarà inaugurato il 22 febbraio con un convegno che si terrà alle 18.00 presso il castello normanno del Guiscardo a Caggiano.

La struttura, nata su un’idea dell’imprenditrice agricola Marika Valisena, sarà uno spazio di promozione, valorizzazione e tutela dell’oro verde del Mediterraneo e offrirà un servizio di cura e assistenza a supporto di produttori, frantoiani o semplici consumatori.

Tra i servizi offerti le analisi organolettiche e sensoriali dell’olio, assistenza ai produttori su ogni atto amministrativo legato a gestione uliveti, incontri formativi. Il lavoro Un lavoro vedrà una costante e accurata collaborazione tra un team di esperti, supportati da Giovanni Pipol, capo panel della Camera di Commercio di Salerno.

“Il servizio – commenta Gianluca Mastrovito, presidente delle Acli Salerno e vice presidente nazionale del Caa Acli – è per noi delle Acli un impegno ulteriore a promuovere il bene comune, che oggi si chiama cibo, biodiversità, cura del territorio, lavoro sicuro nei campi, lotta alle diseguaglianze, accesso equo e giusto alle risorse del pianeta. Alla viglia di un evento internazionale, quale Expo 2015, offrire questo servizio significa contribuire nel nostro piccolo ad aiutare a nutrire il Pianeta, sapendo che nutrire non è solo alimentare”.

Lo sportello, gestito da Marika Valisena, si trova in via Principessa Elena 148 a Caggiano (Sa). Per appuntamenti chiamare dopo le 15.00 il numero 3479945522.

Salerno: Nasce lo sportello olio
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR