Salerno: Punto famiglia a Olevano sul Tusciano

Il 29 ottobre le Acli e il Cif – il centro italiano femminile – di Salerno inaugurano all’interno della parrocchia S. Maria a Corte di Olevano sul Tusciano (Sa) un Punto Famiglia.

Il Punto famiglia fornirà patrocinio gratuito nel settore previdenziale e fiscale, consulenza legale e familiare, orientamento ai servizi della pubblica amministrazione.

Lo sportello fornirà anche il servizio Ascolto donna per assistere le donne che hanno subito violenze a casa o sul lavoro di tipo fisico, psicologico o sessuale. Per questo servizio, svolto da alcune psicologhe dell’associazione “A voce alta”, è attivo il numero verde 1522.

“Viviamo il quotidiano disagio di intere comunità che stentano a far fronte all’ordinario, – ha commentato il presidente delle Acli di Salerno Gianluca Mastrovito – e spesso mancano visioni di futuro e atteggiamenti positivi per reagire con slancio alle difficoltà. Pensare un luogo che favorisca l’ascolto, l’incontro e le buone relazioni, per noi significa investire sulla speranza, a partire dalle nuove generazioni e da territori dalla dimensione umana, che hanno grandi potenzialità”.

L’inaugurazione si terrà giovedì 29 ottobre alle ore 17.00 a Olevano sul Tusciano (Sa).

Salerno: Punto famiglia a Olevano sul Tusciano
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR