Salerno: Ritorno a Paterno

Si chiama “Contro tempo” il circolo inaugurato a Eboli dalle Acli di Salerno nello storico e popolato quartiere di Paterno dove le Acli alla fine degli anni 60, per oltre un decennio, hanno rappresentato primo e unico luogo di presidio e di socialità.

“Si tratta di un ritorno importante – commenta il presidente delle Acli salernitane Gianluca Mastrovito – che ci riporta in luoghi, dove sono cresciute e si sono formate classi dirigenti del tempo. Un territorio e una presenza storica, che oggi va riletta e riproposta in agire nuovo, che sappia interpretare la vocazione popolare delle Acli. Facciamo memoria della nostra storia per scrivere un buon futuro. La nuova struttura, nasce nell’intento, di abitare un territorio di frontiera dalle evidenti contraddizioni sociali”.

“Contro tempo” dichiara Francesca Guardabascio, presidente del circolo – si candida a essere un nuovo luogo di presidio e monitoraggio delle esigenze sociali della comunità locale, attraverso l’impegno associativo dei giovani soci e la collaborazione con i servizi delle Acli di Salerno”.

La struttura, inaugurata a fine giugno, si trova in via Giovanni XXIII, 45 a Paterno, Eboli, in provincia di Salerno.

Salerno: Ritorno a Paterno
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR