Salvaguardati su “Famiglia Cristiana”, tempo quasi scaduto

65 mila salvaguardati possono accedere alla pensione con i requisiti vigenti prima della riforma Monti- Fornero.

“Famiglia Cristiana” dà le indicazioni sull’istanza che deve essere presentata da dipendenti pubblici in esonero dal servizio, da lavoratori in congedo straordinario alla data del 31.10. 2011 per assistere un figlio con disabilità grave e da dipendenti che abbiano cessato il rapporto di lavoro entro il 31. 12. 2011 per effetto di accordi individuali o collettivi di incentivo all’esodo. I lavoratori delle altre categorie ammesse alla salvaguardia non devono presentare la domanda. La scadenza è fissata nei 120 giorni successivi alla data di pubblicazione del decreto, il 21 Novembre 2012, e l’istanza va presentata alle direzioni del lavoro competenti in base alla residenza del lavoratore.
“Famiglia cristiana” riporta poi il numero verde del patronato Acli –800 71 00 10- al quale rispondono esperti disposti a chiarire dubbi in merito.
Leggi l’articolo intero

Salvaguardati su “Famiglia Cristiana”, tempo quasi scaduto
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.096
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 3.081
Fonte UNHCR