Sassari: Bandiera Acli sull’Everest

La bandiera Acli sul tetto del mondo. Il 29 settembre 2012 il dirigente delle Acli di Sassari, Roberto Sanna, ha infatti sventolato il vessillo associativo sul campo base dell’Everest a quota 5.300 metri.Sassarese, 50 anni, infermiere, appassionato di trekking e dell’avventura, Sanna ha raggiunto la meta in 23 giorni percorrendo quasi 150 chilometri a bassissime temperature. All’arrivo, il termometro segnava –20°. Una volta al campo base – punto di partenza per escursioni più impegnative – Sanna e la moglie hanno ammirato il paesaggio e srotolato la bandiera delle Acli e quella sarda con i Quattro mori. “Dedico questo viaggio a tutti i volontari – ha detto poi Sanna – e alla nostra compagna di viaggio che, nonostante i soccorsi, non è riuscita a terminare il viaggio perché il suo cuore non ha retto lo sforzo”.

Sassari: Bandiera Acli sull’Everest
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR