Scuola di formazione Acli: la Promozione sociale riparte dai circoli

Mercoledì 9 febbraio a Roma si e’ conclusa la prima edizione della “Scuola nazionale di ingresso per Responsabili della Funzione Sviluppo associativo” delle Acli ed ha preso contestualmente avvio il Laboratorio formativo permanente per i Rfsa esperti.
La Scuola nazionale, in particolare, ha visto l’attenta e appassionata partecipazione di 85 corsisti, provenienti da quasi tutte le regioni italiane e si è articolato in un appuntamento residenziale ad Orvieto, (dal 18 al 22 ottobre 2010), e due successivi incontri romani (14-15 dicembre 2010 e 8-9 febbraio 2011).

Finalità principale della scuola di ingresso e’ stata quella di formare dirigenti organizzativi in grado di sostenere le strutture di base del proprio territorio nello svolgimento delle attività di promozione sociale: aggregazione, animazione, attività sociali ed educative, attraverso o senza esercizio della mescita, eventi e manifestazioni, nella piena consapevolezza della normativa di settore e nella concreta correttezza amministrativa e fiscale.
Il mestiere di “movimento educativo e sociale” (art. 3 dello Statuto delle Acli), oggi quanto mai prezioso e urgente, richiede competenza e processi organizzativi consapevoli e coerenti, a partire da una riscoperta attualizzata dei valori di fondo e della missione aclista. I partecipanti, attraverso lezioni, testimonianze, esercitazioni, si sono rafforzati nelle loro competenze e motivazioni, hanno intessuto legami di amicizia e collaborazione tra loro, hanno costruito pensiero e strumenti.
La collaborazione tra la funzione Formazione delle Acli nazionali, con la responsabile e vicepresidente nazionale Paola Vacchina e la funzione Sviluppo associativo, sotto la guida di Pier Paolo Napoletano, insieme ai loro validi e generosi staff, ha dato grande soddisfazione a tutti – dirigenti, collaboratori e corsisti – e portato frutti riconosciuti di nuovo entusiasmo e nuova operosità per i nostri territori e le nostre comunità.

Scuola di formazione Acli: la Promozione sociale riparte dai circoli
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR