Scuola d’ingresso per responsabili dello Sviluppo associativo

Nei giorni 19-22 ottobre si è svolta ad Orvieto, presso l’hotel Oasi dei discepoli la prima annualità della Scuola nazionale d’ingresso per i responsabili alla funzione Sviluppo associativo.La Scuola è il frutto del lavoro congiunto della funzione Sviluppo associativo e della funzione Formazione di sistema delle Acli, intensamente voluto dai rispettivi responsabili Pier Paolo Napoletano e Paola Vacchina, ma anche dall’intera Presidenza nazionale delle Acli, come hanno dimostrato gli interventi di Maria Grazia Fasoli, responsabile della funzione Studi, e le testimonianze di Marco Galdiolo, presidente di US Acli e di Giuseppe Failla, segretario nazionale di GA, ma soprattutto con la relazione del presidente nazionale Andrea Olivero che è stato presente nell’ultima serata del corso.
Per quattro giorni, 60 persone provenienti da più di cinquanta province si sono impegnate nell’approfondimento della storia e mission aclista, della normativa civile e tributaria che riguarda i circoli, nell’utilizzo del programma del tesseramento Acli.

La tenuta formativa della scuola è stata garantita dal coordinatore della funzione Formazione di sistema Rocco Savron e dalla presenza di alcuni formatori della Funzione, mentre i contenuti sono stati offerti dai collaboratori e consulenti della Funzione Sviluppo associativo, Valeria Fazzari, Elisabetta Russo e il dott. Fabrizio Palma, che si è prodotta anche in un’impegnativa creazione di materiali di studio e approfondimento a disposizione dei corsisti.
Il clima fraterno e collaborativo ha permesso a tutti i partecipanti di vivere con profitto questa prima sperimentazione della Scuola nazionale d’ingresso per responsabili alla funzione Sviluppo associativo che diventerà un appuntamento annuale stabile, volto a sostenere questa funzione cardine della vita aclista.
La prima annualità non è però ancora terminata: infatti, 2 sessioni sono previste a Roma i prossimi 14 e 15 dicembre 2010 e 8 e 9 febbraio 2011, appuntamenti nei quali da un lato saranno ripresi i principali argomenti trattati in questi giorni, dall’altro saranno affrontate nuove tematiche importanti per la regolare vita associativa delle nostre strutture di base.
 

Scuola d’ingresso per responsabili dello Sviluppo associativo
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR