Se il 5xmille diventa il 3,5 (Famiglia Cristiana)

L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato gli elenchi dei beneficiari del 5 per mille. Con un intervento sul settimanale Famiglia Cristiana, Andrea Olivero, presidente nazionale delle Acli e portvaoce del Forum del terzo settore, commenta i risultati, tra luci ed ombre.”Il numero dei cittadini che ha creduto in questo strumento di sussidiarietà a sostegno del terzo settore è tornato a crescere“. Ma “se non saranno presto reperite nuove risorse per quest’anno la misura sarà il 3.5 per mille, con buona pace di tutte le promesse fatte”. Inoltre, aggiunge Olivero, “i soggeti beneficiari sono davvero troppi: oltre 46milioni, di cui circa metà hanno ottenuto meno di mille euro. Urge ripensare i criteri di ammissione al beneficio, connessi alla valutazione dell’utilità sociale di ciascuno”.(leggi l’intervento)

Se il 5xmille diventa il 3,5 (Famiglia Cristiana)
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.096
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 3.081
Fonte UNHCR