Sempre la misericordia, dentro e fuori

In quel tempo, 1 si avvicinavano a Gesù tutti i pubblicani e i peccatori per ascoltarlo. 2 I farisei e gli scribi mormoravano dicendo: «Costui accoglie i peccatori e mangia con loro». 3 Ed egli disse loro questa parabola: 4 «Chi di voi, se ha cento pecore e ne perde una, …Gesù racconta questa unica parabola (15,3) per gli scribi e i farisei che mormorano alle spalle di Gesù accusandolo di accogliere e mangiare con i peccatori. Occorre prima di tutto sottolineare come Gesù voglia aiutare i suoi interlocutori a superare la separazione tra dentro e fuori la comunità di coloro che si ritengono oggetto della misericordia di Dio… ([downloadacli menuitem=”334″ downloaditem=”2081″ direct_download=”true”]leggi tutto[/downloadacli])La liturgia della XXIV domenica per anno C (12 settembre 2010) ci presenta la misericordia di Dio che si fa presente a tutti gli uomini, in qualunque condizione si ritrovino, perché essa non dipende dai meriti degli uomini, ma è dono di vita per ciascuno che l’accoglie con gioia.

Sempre la misericordia, dentro e fuori
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR