Sondrio: Verso il congresso

Le Acli provinciali di Sondrio si riuniscono a congresso con più di 70 delegati in rappresentanza degli oltre 2.500 iscritti che si daranno appuntamento a Sondrio, sabato 19 marzo alle 10.00, nella sala Vitali del Credito Valtellinese in via delle Pergole 10 e poi nel pomeriggio presso l’istituto dei Salesiani di Sondrio.

I lavori si apriranno sabato 19 marzo con un incontro pubblico sul tema “Libero, creativo, partecipativo e solidale: Il lavoro è dignità”.

“Abbiamo deciso di focalizzare l’attenzione sul tema del lavoro con un convegno, in quanto abbiamo condiviso la definizione di lavoro che papa Francesco ci ha comunicato in occasione dei 70 anni delle Acli” ha spiegato Danilo Ronconi, presidente delle Acli di Lodi. “L’esperienza quotidiana dei nostri servizi – ha aggiunto – ci ha permesso di cogliere che alla radice dei numerosi cambiamenti in atto nel mondo del lavoro, c’è anche un concetto di lavoro che si sta modificando, a volte anche in modo distorto”.

Tra i anti ospiti, parteciperanno al convegno Roberto Rossini, responsabile dell’ufficio Studi delle Acli, Mirko Dolzadelli, segretario generale Cisl Sondrio, l’imprenditore Michele Rigamonti, Paolo Pomi, presidente della Cooperativa Ippogrifo, e il sacerdote don Andrea Del Giorgio. Modera l’incontro Luigi Gaffurini, presidente delle Acli Lombardia.

Nel pomeriggio si svolgerà il congresso delle Acli di Sondrio che inizierà alle 14.00 nell’isitituto dei Salesiani di Sondrio, piazza S. Rocco 8.

Sondrio: Verso il congresso
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.096
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 3.081
Fonte UNHCR