Svizzera: Decidere data voto Comites

Elezione dei Comites entro marzo 2015 e date di voto stabilite entro il 2014. Lo chiedono le Acli Svizzera per evitare che l’elezione dei Comites sia un fallimento dovuto sia all’incertezza dei tempi sia alle nuove regole stabilite dal Decreto Legge del 1° agosto per l’iscrizione alle liste elettorali.

In proposito le Acli Svizzera scrivono  “Oltre a condannare questo modo di fare irrispettoso dei cittadini italiani all’estero, esprimiamo preoccupazione per i tempi strettissimi previsti per l’iscrizione agli elenchi elettorali e sottolineiamo che i potenziali elettori sono largamente all’oscuro delle nuove modalità.

Senza un’ampia informazione e sensibilizzazione si corre un forte rischio, per mancanza di partecipazione, di svilire pesantemente il mandato democratico di questi organi di rappresentanza delle comunità italiane all’estero. Occorre uno spazio di tempo adeguato per organizzare le elezioni e gestire una situazione di per sé difficile sotto l’aspetto motivazionale. Altrimenti le votazioni saranno un fallimento evidente.

Le elezioni dei Comites costituiscono un passaggio di esercizio della democrazia che non può essere sprecato”.

A tal fine le Acli Svizzera chiedono che si proceda ad indire le votazioni entro il 2014 e a fissare le votazioni a fine febbraio inizio marzo, incrementando, nel frattempo, l’informazione per la creazione degli elenchi elettorali.

 

Svizzera: Decidere data voto Comites
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.096
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 3.081
Fonte UNHCR