“Taglia le ali alle armi” per far decollare l’Italia

Intervento del presidente delle Acli su Famiglia Cristiana sugli F35 e i tagli annunciati alla Difesa: “Un primo passo, ma insufficiente“.”Quella che è in gioco – scrive Andrea Olivero – è una diversa concezione di difesa, che passa per una politica di riduzione delle spese militari e di sostegno alla cooperazione internazionale e al servizio civile nazionale”.”E’ certamente necessario un ripensamento radicale degli obiettivi e delle priorità di un Paese che non può permettersi di investire una cifra così alta in questo e altri strumenti di guerra, quando improvvise calamità naturali svelano la mancanza di una politica di cura e prevenzione delle emergenze all’interno dei suoi confini”. “Occorre capire che la difesa di un Paese è sempre più la difesa delle sue fasce sociali più deboli e la messa in sicurezza del suo territorio”. 

“Taglia le ali alle armi” per far decollare l’Italia
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR