Tasse sugli immobili: solidarietà a rischio

Il varo dell’Imu, la nuova tassa comunale che sostituirà l’Ici, sta causando crescenti preoccupazioni. Organizzazione religiose, non profit e Terzo settore temono la fine dell’esenzione dalle tasse sugli immobili che, finora, li aveva interessati. La posta in gioco non è solo economica, ma sociale e culturale.Al tema è dedicato l’intervento del presidente delle Acli Andrea Olivero ospitato dal settimanale Famiglia Cristiana. I soggetti fino a ora esenti dall’Ici – spiega Olivero – sono di natura prevalentemente privata, ma svolgono funzione pubblica e i beni di loro proprietà vengono generlamente utilizzati a vantaggio della comunità nella quale sono inseriti.

Che ne sarà di questi beni se i loro proprietari non riusciranno a pagare la nuova tassa Imu? Si disperderanno patrimoni che oggi le comunità sentono come “beni comuni”? Inserire il principio di sussidiarietà nella Costituzione e poi dimenticarsi di applicarlo sarebbe un errore grave per chi ci governa.([downloadacli menuitem=”212″ downloaditem=”2664″ direct_download=”true”]Leggi l’articolo[/downloadacli])

Tasse sugli immobili: solidarietà a rischio
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR