Terra Futura compie 10 anni e sbarca in Europa

L’esperienza di Terra Futura, mostra convegno di buone pratiche di sostenibilità ambientale, economica e sociale, è arrivata alla decima edizione. Per l’edizione dell’anniversario è stata confermata la scelta del luogo (Firenze, Fortezza da Basso), il periodo (17-19 maggio 2013) ed è stato scelto un nuovo e impegnativo tema “Una nuova governance per una nuova democrazia europea”.Il gruppo degli organizzatori è confermato e vede come promotori Fondazione culturale Responsabilità Etica Onlus per il sistema Banca Etica, Regione Toscana e Adescoop-Agenzia dell’Economia Sociale, e tra i partner Arci, Caritas Italiana, Cisl, Fiera delle Utopie Concrete, Legambiente e le Acli. L’obiettivo dell’iniziativa è coltivare l’eredità degli ultimi 10 anni promuovendo lo scambio e la diffusione di percorsi e buone prassi e sollecitando la nascita di alleanze tra i diversi attori della sostenibilità.  L’obiettivo specifico del 2013 mette al centro il profondo bisogno di rifondare la governance di un’Europa a rischio di implosione, per ridarle credibilità e legittimazione. Dal sistema istituzionale a quello economico-sociale, dal welfare alla sostenibilità ambientale, alla governance finanziaria: servono risposte nuove.

Terra Futura compie 10 anni e sbarca in Europa
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.096
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 3.081
Fonte UNHCR