Terremoto Ischia, la sede del Cta di Napoli a disposizione dei turisti

Il Centro Turistico Acli, attraverso il presidente nazionale, Pino Vitale, esprime “profondo cordoglio per le vittime nonché forte preoccupazione per il danno ambientale ed economico subito dal territorio a grandissima vocazione turistica”.

 

“In particolare il Cta – afferma Pino Vitale –  consapevole del grande disagio di migliaia di turisti coinvolti provenienti dall’Italia e dall’estero e di quelli in procinto di giungere nella zona, mette a disposizione la sede Cta di Napoli. L’impegno è quello di fornire informazioni e vicinanza non solo ai tanti soci e a tutti i turisti interessati ma anche alle istituzioni attualmente gravati da un notevole impegno che necessita, senza alcun dubbio, della condivisione della società civile organizzata”.

 

Il Cta conferma così “il suo impegno per la tutela delle persone che scelgono il turismo contribuendo allo sviluppo del territorio”. Per informazioni telefonare al CTA di Napoli al n. 335/5763928 – 349/1180402.

 

Terremoto Ischia, la sede del Cta di Napoli a disposizione dei turisti
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR