Torino: Lavoro, cambiamenti e diritti

21 gennaio 2011– Inizia il 3 febbraio per concludersi il 5 del mese il percorso di formazione organizzato dalle Acli Torino sul tema “Lavoro: cambiamenti possibili, continuità dei diritti”, che si svolgerà presso il centro ecumenico Agape di Prali in provincia di Torino.Tre giorni per  domandarsi come è cambiato il lavoro, “quanto conti nello sviluppo del nostro territorio, quale senso abbia oggi, quale ruolo giochi nella vita delle persone, se possa rappresentare ancora il fondamento della nostra esperienza democratica”.”Sono domande non scontate, – si legge nella brouchure di presentazione – intorno alle quali si gioca il senso della nostra esperienza associativa e che per questo vorremmo affrontare insieme a partire dalle esperienze quotidiane della nostra associazione, delle nostre imprese e dei nostri servizi”.

Per partecipare è necessario iscriversi entro e non oltre giovedì 27 gennaio 2011.Per informazioni e iscrizioni: Acli Torino, via Perrone 3/bis, tel. 0115712811, email: torino@acli.it.

Torino: Lavoro, cambiamenti e diritti
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR