Toscana: bene approvazione legge ludopatia

Il presidente delle Acli toscane, Federico Barni, ha espresso soddisfazione per l’approvazione quasi unanime della legge regionale di prevenzione della ludopatia.   Barni ricorda che «da diverso tempo le Acli sono impegnate a fondo nella battaglia contro questa forma di dipendenza, i cui costi sul piano economico e sociale sono sempre più gravi ed evidenti: il gioco d’azzardo patologico».Il presidente Barni ritiene «significativa la politica di incentivi e di disincentivi adottata dalla Regione ma anche i corsi di formazione per personale delle sale ed esercenti “finalizzati alla prevenzione e riduzione degli eccessi del gioco patologico”; e la promozione di campagne di informazione e sensibilizzazione sulla base delle indicazioni del costituendo Osservatorio regionale sul fenomeno della dipendenza da gioco». «Le  Acli – conclude Barni – forniranno il massimo contributo a tali iniziative e a quelle che saranno prese sul territorio in accordo con le istituzioni locali».

Toscana: bene approvazione legge ludopatia
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR