Tour del presidente: Bottalico in Molise

Due giorni intensi di appuntamenti e incontri quelli che hanno visto il presidente nazionale delle Acli, Gianni Bottalico, impegnato nella tappa molisana del suo “Tour del presidente” nei giorni 29 e 30 gennaio.

Da Termoli a Carovilli, paesino montano con circa 1.400 residenti, quello di Bottalico è stata un’immersione più che un semplice viaggio: dagli amministratori locali ai ragazzi stranieri che raccolgono ortaggi, dalla casa circondariale di Isernia  alla diocesi di Termoli, sono moltissime le realtà che hanno risposto alla volontà del presidente nazionale di conoscere il territorio nei suoi aspetti economici e sociali per «costruire un futuro mettendo insieme una rete che è fatta di esperienze diverse».

Sviluppo, lavoro e presenza dell’Associazione sul territorio sono stati i temi al centro della due giorni iniziata con l’incontro fra il presidente e  il vescovo di Termoli, monsignor  Gianfranco De Luca che ha presentato il progetto “Un paese per giovani”: una rete di esperti del mondo del lavoro che a titolo volontario ricevono ogni giorno presso locali della curia, giovani alla ricerca di un lavoro offrendo loro orientamento, analisi delle offerte, ascolto e ricerca di tirocini presso aziende locali.

Due appuntamenti pomeridiani hanno offerto a Bottalico la possibilità di incontrare il “suo” popolo. A Ferrazzano, presso il circolo Belvedere  dove è stato ribadito il ruolo di «presidio del territorio»che i piccoli circoli svolgono, e a Mirabello Sannitico dove c’è stato il taglio del nastro del nuovo circolo Acli San Giorgio: «Una rinnovata presenza delle Acli nel territorio».

Nel tardo pomeriggio, l’arrivo a Campobasso per l’incontro con l’assessore regionale al Lavoro e Politiche sociali, Michele Petraroia, che ha sottolineato come le Acli  «sono sempre presenti nei momenti importanti della vita del territorio e vengono da me non per fare lamentele ma per avanzare proposte». 

In serata nuovo momento dedicato agli aclisti con l’inaugurazione della nuova sede delle Acli provinciali e dei servizi di Campobasso: «Qui potremo accogliere meglio coloro che chiedono alle Acli vicinanza e sostegno».

Seconda giornata del tour a Isernia. Primo appuntamento presso la Provincia dove il presidente Bottalico  ha incontrato, insieme al commissario delle Acli di Isernia, Alfredo Cucciniello, l’assessore alle attività produttive, Gaetano Marucci. Bottalico ha ribadito l’esigenza di «un impegno convergente di tutte le istituzioni per sperimentare un modello di sviluppo originale, basato sulle potenzialità e sulle risorse del territorio molisano».

Dedicati alla valorizzazione del territorio e cultura dell’accoglienza i successivi appuntamenti. Il primo con la cooperativa “Lai-Lavoro anch’io” di Isernia che si occupa di integrazione lavorativa di persone diversamente abili e dove è stato firmato un protocollo d’intesa per la collaborazione con Acli Terra, e poi al circolo Acli e Cta di Isernia che  ospita tre giovani di un progetto di alternanza scuola lavoro.

Il tour si è concluso in serata dopo tre momenti molto significativi. Il primo è stato la visita alla casa circondariale di Isernia per sostenere il lavoro della diocesi con i detenuti e mettere in cantiere progetti e iniziative di formazione comuni. Sempre a Isernia c’è poi stato l’incontro con gli anziani del centro sociale “Sabino D’Acunto” dove è stato siglato un protocollo d’intesa Acli, Fap e Cta.  «Le Acli sono una associazione popolare fatta di gente normale. La nostra associazione siete voi» ha affettuosamente detto Bottalico rivolto ai suoi ospiti. Ultimo incontro a Castiglione di Carovilli dove il circolo Acli è l’unico locale pubblico del paese; amministratori locali dell’alto Molise hanno presentato i problemi dello spopolamento, della mancanza di servizi e di opportunità, soprattutto per i giovani.

Il tour del presidente continua.

#leAclicisono

Gianni Bottalico, presidente nazionale Acli, incontra Gaetano Marucci, assessore alla Provincia di Isernia per il Turismo, Rapporti enti locali, Attività produttive e commercio, Edilizia e sicurezza scolastica, Partenariato pubblico privato
Tour del presidente: Bottalico in Molise
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR