Tra Arte e Spiritualità: le Acli di Prato per la Cultura

Iniziano il 17 aprile e proseguiranno fino al 5 giugno i tre incontri “Tra arte e spiritualità” organizzate dalle Acli di Prato e condotti dalla docente e studiosa di storia dell’arte Mariella Carlotti.

Tre momenti che si terranno il 17 aprile, 15 maggio e 5 giugno dalle 21.15 presso la sede Acli di Chiesanuova e che avvicineranno i partecipanti, in via del tutto gratuita, all’arte e al confronto costruttivo su temi come l’innocenza dei bambini, il lavoro e la bellezza intesa come propensione alla Fede e avvicinamento degli uomini a Dio.

Mariella Carlotti, docente di storia dell’arte e grande comunicatrice dell’estetica e della bellezza ha fatto dell’insegnamento la sua vocazione. La docente coinvolgerà i cittadini intervenuti in una discussione/dibattito sull’importanza dell’arte e della cultura di qualità, per fronteggiare i momenti bui che le famiglie italiane e i lavoratori, così come i giovani, stanno attraversando.

Le Acli di Prato sono liete di invitare tutta la popolazione di Prato a partecipare a queste iniziative di cultura e riflessione sul mondo che cambia.

Tra Arte e Spiritualità: le Acli di Prato per la Cultura
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.096
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 3.081
Fonte UNHCR