Trento: Sviluppare lavoro nella Valle del Chiese

C’è tempo fino al 30 maggio per iscriversi al corso “Conoscere il presente progettare il futuro” promosso dalla Scuola di comunità delle Acli e dei comuni trentini. Il corso, elaborato in collaborazione con l’Ecomuseo e il Bim del Chiese, punta al coinvolgimento dei giovani per ricercare nuove opportunità nella Valle del Chiese. Le lezioni si svolgeranno presso l’Ecomuseo del Chiese a Condino in via Baratieri. Il primo appuntamento è per martedì 4 giugno dalle 20:00 alle 22:00 con una relazione sulla filiera del legno: geografia e proprietà, uso comune e sfruttamento della risorsa curata da Andrea Bagattini, consulente per il progetto legno del Bim. Agricoltura biologica, filiera corta, spesa consapevole sono i temi delle lezioni successive che si svolgeranno il 6, 11 e 13 giugno. Il percorso formativo prevede anche un “viaggio studio” nel vicino Lomaso per conoscere da vicino Castelcampo dove Marina Clerici ha dato vita ad un’interessante esperienza di agricoltura naturale e turismo rurale. La proposta turistica della valle sarà presentata nella serata di martedì 18 giugno da Fabio Sacco, direttore del Consorzio Turistico, mentre nella mattinata di sabato 22 giugno assieme a Walter Nicoletti e Alessandro Vaccari della Scuola di comunità i corsisti proporranno un progetto di sviluppo della comunità territoriale del Chiese. Il percorso formativo si concluderà con una visita ad un cantiere forestale e alla sede di Agri90. Le iscrizioni (costo 20 euro) sono aperte fino al 31 maggio prenotando direttamente alla segreteria provinciale delle Acli (tel 0461277277) oppure alla mail scuola.dicomunita@aclitrentine.it.

Trento: Sviluppare lavoro nella Valle del Chiese
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.096
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 3.081
Fonte UNHCR