Treviso: A Castelfranco la nuova sede

Dal 28 settembre le Acli Treviso hanno cambiato sede. L’associazione con tutti i servizi si trova ora a Castelfranco in Borgo Treviso. All’inaugurazione, avvenuta sabato mnattina, hanno partecipato il sindaco di Castelfranco Luciano Dussin, il presidente regionale delle Acli del Veneto Andrea Luzi e il direttore nazionale del Patronato Acli Paolo Ferri.Per le Acli Treviso “E’ stata una scelta strategica, oltre che operativa, quella di spostare la sede Acli della castellana nella zona della rotonda ex Fram, riunendo i servizi di Patronato e di Caf-Acli Service, le Acli Colf, al Lega consumatori e il Circolo Acli cittadino”. “Abbiamo deciso non solo di rimanere in questo territorio ma anche di potenziare la nostra presenza, diventando più accessibili per le persone e le famiglie – ha detto all’inaugurazione Andrea Citron, presidente delle Acli provinciali -. Proporremo dei servizi nuovi per venire incontro alle esigenze delle persone: tra questi, l’intermediazione per il lavoro domestico, il disbrigo per le pratiche di assunzione di un’assistente familiare, il calcolo delle buste paga di colf e badanti, la tutela dei consumatori, i contratti di affitto, le successioni, le pratiche di immigrazione”. “L’agire quotidiano – ha detto ancora Citron – continuerà a caratterizzarsi per l’impegno e la passione con cui opereremo per la tutela dei diritti dei lavoratori, al servizio dei cittadini, per il sostegno alle famiglie e alle persone in difficoltà”.

Treviso: A Castelfranco la nuova sede
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR