Treviso: Genitori e nuove tecnologie

12 aprile 2011 – Si intitola “Genitori e nuove tecnologie: televisione, internet, cellulari nelle abitudini familiari e sociali. Alla ricerca delle corrette norme di comportamento” l’incontro organizzato dai circoli Acli e dall’Us Acli di Saccon di San Vendemiano, in provincia di Treviso, per il 14 aprile.L’appuntamento è per alle ore 20.30 al Centro sociale di San Vendemiano. “L’incontro – spiegano gli organizzatori – nasce dalla consapevolezza che i media fanno parte della vita dei bambini e dei ragazzi, influenzando e condizionando le loro giornate”. “In particolare – proseguono i circoli Acli –  internet e i telefonini hanno modificato non solo il modo di comunicare, ma soprattutto di pensare, di studiare, di apprendere, di sentire. Anche all’interno della famiglia. Per questo ci sembra importante riflettere sui loro meccanismi e sui loro condizionamenti”.

Al centro dell’incontro, al quale interviene Marco Grollo – responsabile nazionale settore Scuola e formazione di  Megachip – i collegamenti tra messaggi dei media e formazione dell’individuo, ma anche l’attenzione ai ragazzi in quanto soggetti da proteggere.

Treviso: Genitori e nuove tecnologie
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR