U.S.Acli Marche: “Ricostruire le comunità” con lo sport

“Salute in cammino” è l’iniziativa delle U.S.Acli Marche rivolta ai cittadini di ogni età per diffondere stili di vita corretti e favorire i momenti di socializzazione.

Si tratta di camminate serali, della durata di circa un’ora, sotto la direzione tecnica del professor Alessandro Esposto, che inizieranno giovedì 28 giugno e dureranno per tutta l’estate.

L’iniziativa rientra nell’ambito del progetto “Ricostruire le comunità” e viene realizzata da U.S. Acli provinciale, Comune di Venarotta, Comune di Palmiano e con il sostegno di Banca Intesa San Paolo.

Progetti come questo sono un segnale importante, il modo migliore per far ripartire i territori colpiti dal terremoto, ricostruendo un tessuto sociale ferito e con i servizi ridotti al minimo o completamente scomparsi. Attività che uniscono alla promozione della salute occasioni di socializzazione sono di vitale importanza soprattutto per gli anziani, che vivono con maggiore disagio il cambiamento di equilibri che il sisma ha provocato nelle loro vite”, spiega il Vicesindaco di Venarotta Andrea Trenta.

Sempre nell’ambito di iniziative a tutela della salute, con l’obiettivo di diffondere una cultura della prevenzione, presupposto fondamentale per il mantenimento di un buon stato di salute per tutti in particolare per i più anziani, ha preso il via nei giorni scorsi il progetto “Camminata in acqua” che ha già coinvolto numerose persone di ogni età.

L’iniziativa, patrocinata dall’amministrazione comunale di Grottammare è promossa da U.S. Acli Marche e viene realizzato con il contributo dell’ASUR Marche e della Susan G. Komen Italia Onlus.

Per maggiori informazioni vai sul sito www.usaclimarche.com

U.S.Acli Marche: “Ricostruire le comunità” con lo sport
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.096
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 3.081
Fonte UNHCR