Varese: “Pane e lavoro” contro la crisi

Parte da Gallarate il progetto “Pane e lavoro” promosso dalle Acli di Varese insieme all’associazione “I colori del mondo onlus” per aiutare le famiglie a superare il momento di crisi economica.

L’iniziativa, presentata il 27 febbraio, prevede due attività: il recupero dei beni alimentari prodotti nei laboratori scolastici delle scuole alberghiere, e tra queste l’Enaip di Varese, per poi distribuirlo alle mense per i poveri, e l’offerta di piccoli lavori – giardinaggio, sgombero locali o pulizia – ai disoccupati iscritti al fondo “Famiglia e lavoro “ della diocesi di Milano. Le persone saranno pagate attraverso i “voucher accessori”.

È possibile contribuire all’iniziativa dell’Associazione “I Colori del mondo onlus” sul conto corrente postale n. 001017332675 oppure tramite bonifico presso la Banca popolare di Bergamo, Filiale di Varese Battistero IBAN IT70B0542810808000000047490 indicando come causale progetto “Mense” o progetto “Voucher lavoro”.

Varese: “Pane e lavoro” contro la crisi
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.096
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 3.081
Fonte UNHCR