Varese: Petizione europea per il lavoro

Quattro serate, dal 27 marzo al 16 aprile, per promuovere una raccolta firme – ne servono 1 milione –  e chiedere alla Commissione europea di varare un Piano europeo straordinario per uno sviluppo sostenibile e per l’occupazione. L’iniziativa, promossa da numerose associazioni, tra cui le Acli provinciali di Varese, ha per tema “Per un’Europa dei cittadini quale formazione, quale sviluppo, quale lavoro?”

“Al momento, spiegano i promotori le risorse messi a disposizione dall’Ue per affrontare la disoccupazione sono del tutto insufficienti. È dunque necessario destinare nuove risorse a un fondo europeo per l’occupazione soprattutto dei giovani”.

Dei 350-400 miliardi di euro in tre anni, cifra che i promotori considerano minima per far ripartire il lavoro, 30 miliardi potrebbero arrivare dall’istituzione a livello europeo di una tassa sulle transazioni finanziarie; 50 dall’istituzione di una carbon tax per combattere i cambiamenti climatici; e altre risorse da euro-obbligazioni ed euro project bonds.

Durante le serate e presso le sedi Acli di Varese, Busto Arsizio, Gallarate e Saronno, sarà possibile firmare la petizione.

Di seguito il programma delle serate:

“Quale formazione”, giovedì 27 marzo ore 21.00, presso Acli Varese, via Speri della Chiesa 9. Intervengono: Antonio Longo (Mfe); Fabio Minazzi (Università Insubria) e Doriana Giudici (Universauser),

“Quale lavoro”, martedì 1 aprile ore 21.00, presso la Sala Verdi di via Pozzi 7 – Busto Arsizio. Intervengono: Francesco Maresca (Mfe), Alberto Berrini (Economista); Stefano Tassinari (Acli),

“Quale sviluppo, quale ambiente”, giovedì 10 aprile ore 21.00, presso le Acli di via Agnelli 33, Gallarate. Intervengono Francesco Maresca (Mfe), Dino Di Simone (Legambiente) e Federico Antognazza (Italian Climate Network),

“Quale lavoro”, mercoledì 16 aprile ore 21.00, presso le Acli di vicolo S. Marta n.7 – Saronno. Intervengono : Antonio Longo (Mfe) e Michele Consiglio (Acli),

Per informazioni sull’iniziativa: www.newdeal4europe.eu

Varese: Petizione europea per il lavoro
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR