Veneto: Borse di studio per master sull’Islam

Formare operatori culturali esperti sull’Islam. Con questo scopo parte il secondo master in Studi sull’Islam d’Europa all’università di Padova e per il secondo anno le Acli Veneto sostengono l’iniziativa con borse di studio.“Questo master – ha spiegato parole Marco Ferrero, responsabile per le Politiche dell’Immigrazione delle Acli Veneto, durante la presentazione avvenuta il 15 gennaio a Padova – è la prima iniziativa formativa di alto livello in Europa che affronti la tematica attuale sulla fisionomia sociale, culturale e religiosa della presenza islamica in Europa e nel nostro Paese”. “Il master – ha continuato Ferrero – ha una valenza strategica per l’inclusione della comunità musulmana nel nostro Paese, poiché si fa carico di formare un pensiero e delle competenze propedeutiche a un più agevole riconoscimento istituzionale della religione islamica, che tuttora manca ponendo un freno alla corretta integrazione”. Possibili destinatari del corso sono laureati che intendano sviluppare in direzione di un’alta formazione sulla tematica dell’islam europeo i loro studi e le loro attività di ricerca, ma anche persone che lavorano in contesti a presenza islamica. Scopo dell’iniziativa è formare dei consulenti per pubbliche amministrazioni e privati e contribuire alla formazione di dirigenti e funzionari pubblici, operatori del terzo settore, del privato sociale, dei servizi sociosanitari, insegnanti e formatori, ministri di culto, leader di comunità, operatori economici e della comunicazione. Per informazioni consultare il sito: www.unipd-masterislam.it.

Veneto: Borse di studio per master sull’Islam
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR