Verso una nuova cittadinanza. I diritti dei migranti nella prospettiva europea

Convegno Acli a Milano il 22 febbraio prossimo

 

Verso una nuova cittadinanza. I diritti dei migranti nella prospettiva europea“: è il tema del convegno organizzato dalle Acli Nazionali e Milanesi che si terrà sabato 22 febbraio alle 9.30 presso la sala Alessi di palazzo Marino, Piazza della Scala, a Milano, a cui interverranno fra gli altri Giuliano Pisapia, sindaco di Milano e portavoce della Campagna “l’Italia sono anch’io”, e Cécile Kyenge, ministro per l’Integrazione.

Intendiamo sottolineare un invito alla responsabilità – afferma Gianni Bottalico, presidente nazionale delle Acli – che deve riguardare tanto le istituzioni nazionali che quelle europee, l’associazionismo e la società civile europea di fronte a quanti sono costretti a lasciare le proprie terre d’origine in fuga dalla guerra o dalla miseria per provare a costruire un futuro migliore per la propria famiglia sul continente europeo”.

 

PROGRAMMA (scaricabile in formato pdf)

Introduzione:
Paolo Petracca, Presidente Acli Milanesi

DA MIGRANTI A CITTADINI

Interventi:
Antonio Russo, Consigliere di presidenza nazionale Acli con delega all’Immigrazione

Laura Zanfrini, Professore ordinario di sociologia della convivenza interetnica, Università Cattolica di Milano

Lorenzo Trucco, Presidente nazionale Asgi

LE POLITICHE DELL’IMMIGRAZIONE E L’URGENZA DELLE RIFORME

Interventi:
Giuliano Pisapia, Sindaco di Milano e portavoce della Campagna “l’Italia sono anch’io”

Patrizia Toia, Parlamentare europeo

Cécile Kyenge, Ministro per l’Integrazione

Conclusioni:
Gianni Bottalico, Presidente Acli Nazionali

 

Verso una nuova cittadinanza. I diritti dei migranti nella prospettiva europea
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.096
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 3.081
Fonte UNHCR