Vicenza: Crescere con i campi estivi

Saranno aperte fino al 20 giugno le iscrizioni per il Centro estivo 2011, promosso dal Punto Famiglia Acli e da UsAcli di Vicenza, che quest’anno avrà come tema  “Naturalmente insieme sport, gioco, divertimento e…crescita personale”. L’invito è rivolto a tutti i ragazzi dai 7 ai 16 anni, che grazie a questa esperienza sull’Altopiano di Asiago, conosceranno la biodiversità dei Sette Comuni vicentini ed loro patrimonio storico-culturale. Il Centro estivo, che si terrà presso la Casa soggiorno S. Giovanni Battista, in via Maggiore 226 a Roana (Vi), verrà suddiviso in due turni: – dal 25 giugno al 2 luglio.  – dal 2 al 9 luglio.

Per ogni turno il numero massimo di partecipanti sarà di 21 iscritti. Verrà data la possibilità di mandare i propri figli al centro estivo anche a 10 famiglie con un reddito basso (Isee inferiore a 10.632,94 euro), grazie al contributo delle stesse Acli che copriranno fino all’80% del costo del soggiorno, incluse le spese per le varie attività. Inoltre, ci sarà uno sconto pari al 10% per tutti coloro che si iscriveranno entro il 30 aprile.  Come dichiarato dallo stesso presidente regionale Acli del Veneto, Andrea Luzi, “questa è una risposta forte delle Acli a sostegno delle famiglie alle prese con la crisi economica”. Un soggiorno di divertimento che si presta a diventare anche un progetto di coesione sociale.   Ed è proprio sul divertimento su cui puntano le Acli, mettendo a disposizione dei ragazzi quattro animatori e quattro supervisori che li accompagneranno in tutte le attività ricreative e sportive, incluse escursioni e visite, come quella all’Osservatorio astronomico di Asiago.Per informazioni: Tel. 0444 870720-725, email: vicenza@acli.it

Vicenza: Crescere con i campi estivi
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR