Montella vince la terza edizione del “Premio Bearzot”

Lo ha deciso oggi la giuria presieduta dal numero uno della Federcalcio Giancarlo Abete riunitasi presso la sede nazionale delle Acli a Roma.L’allenatore della Fiorentina succede nell’albo d’oro del prestigioso riconoscimento a Cesare Prandelli commissario tecnico della Nazionale, e a Walter Mazzarri allenatore del Napoli.La giuria composta da Marco Galdiolo (presidente nazionale US ACLI), Enrico Varriale (giornalista e conduttore Rai), Piercarlo Presutti (caporedattore Ansa Sport), Alberto Cerruti (inviato speciale de La Gazzetta dello Sport), Bruno Pizzul (giornalista), Riccardo Cucchi(caporedattore Radio Rai), Massimo Corcione (direttore di Sky Sport 24), Virman Cusenza (direttore de Il Messaggero), Eugenio de Paoli (direttore di Rai Sport), Mario Orfeo (direttore TG 1), Paolo de Paola (direttore de Il Corriere dello Sport), Matteo Marani (direttore del Guerin Sportivo) e Massimo Achini (presidente CSI), ha deciso di assegnare il premio al giovane allenatore con la seguente motivazione:”A Vincenzo Montella, allenatore giovane, che in pochi anni ha saputoritagliarsi un ruolo importante nel panorama dei tecnici italiani, sia per lequalità mostrate sul campo, che lo hanno visto cogliere grandirisultati sempre esprimendo un gioco propositivo e spettacolare, sia per le dotiumane. Al di là della sensibilità mostrata a sostegno di molte iniziative dicarattere sociale, Montella rappresenta anche un esempio di fair play per lostile e la misura con cui riesce a gestire tanto le vittorie quanto le sconfitte.”Montella ritirerà il riconoscimento nel corso della cerimonia di premiazione in programma il prossimo 23 Maggio presso il salone d’onore del CONI in concomitanza con il XVI Congresso nazionale dell’US Acli che si terrà a Roma del 23 al 25 maggio prossimi
Il sito dell’Us Acli

Montella vince la terza edizione del “Premio Bearzot”
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR