Viterbo: Acli solidali con Fersini

Le Acli di Viterbo dispiaciute per le dimissioni di Fabrizio Fersini, assessore al Comune di Viterbo per i servizi sociali che dal 25 marzo 2014 ha lasciato il suo incarico per motivi di salute.

Così Renzo Salvatori, presidente delle Acli viterbesi: “Il ritiro di un amministratore onesto, puntiglioso, trasparente, impegnato con passione e grande senso di responsabilità e che ha agito spesso ‘contro corrente’ per coerenza ai suoi principi etici, non può essere festeggiato! È una perdita per la politica con la “ P” maiuscola. Grazie Fersini per il lavoro che hai svolto in quell’assessorato, in condizioni oggettivamente difficili! Auguri per la tua salute e per un diverso impegno, meno gravoso, che speriamo tu possa continuare ad assolvere a favore della collettività viterbese”.

“Auspichiamo – conclude Salvatori – che le problematiche inerenti le politiche sociali di pertinenza dell’assessorato, trovino la giusta considerazione da parte dell’amministrazione, sia nella individuazione  del successore che nelle scelte di bilancio in questi giorni all’esame degli organi comunali”.

Viterbo: Acli solidali con Fersini
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR