Voucher di lavoro accessorio non imponibili

Mia moglie è a mio carico. Da qualche tempo lavora con prestazioni occasionali per le quali viene pagata tramite voucher. Cosa cambia ai fini di un’eventuale dichiarazione?

Il compenso corrisposto tramite voucher ai prestatori di lavoro accessorio “è esente da qualsiasi imposizione fiscale”, quindi non concorre alla formazione del reddito complessivo del contribuente che li percepisce, né, di conseguenza, incide sul calcolo per essere considerati familiari a carico. In sostanza la moglie del richiedente resta a suo carico e non deve nemmeno dichiarare i voucher.

Per informazioni: www.caf.acli.it

Voucher di lavoro accessorio non imponibili
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR