Genova: Incontro anti-truffa

Si intitola “Uniamo le forze contro le truffe agli anziani” il progetto delle Acli di Genova e della Questura per proteggere i più indifesi da estorsioni e truffe. L’iniziativa sarà presentata il 30 giugno alle 15.30 nella sala Bibi Service di via XX Settembre 41 a Genova.

Secondo i dati della Polizia genovese, nell’ultimo anno i reati di estorsione contro gli anziani sono passati da 24 a 45 casi mentre le truffe erano 444 a marzo 2015 contro i 355 del 2015.

“L’incontro – spiega il presidente delle Acli di Genova, Enrico Grasso, – rientra nella campagna che punta a sensibilizzare la popolazione anziana sul tema della sicurezza, fornendo informazioni e consigli utili per difendersi dai malintenzionati e per prevenire i reati. L’azione comune della Polizia di Stato e delle Acli di Genova si prefigge di rendere più efficace la difesa dei cittadini, soprattutto in vista dei mesi estivi durante i quali si moltiplicano i rischi per gli anziani che rimangono soli”.

Durante l’incontro saranno distribuiti depliant e vademecum per evitare di finire nelle mani di malintenzionati in casa, per strada, sui mezzi di trasporto, nei luoghi pubblici, ma anche su internet.

All’incontro i partecipanti potranno inoltre assistere a filmati che riproducono i comportamenti criminali e capire come difendersi e affrontare le situazioni a rischio nel migliore dei modi.

L’incontro è libero e gratuito.

Genova: Incontro anti-truffa
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.096
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 3.081
Fonte UNHCR