header_sito

GUARDARE IL MONDO DAL BALCONE

Storie, racconti e narrazioni di quotidianità e cura ai tempi dell’isolamento

In questo difficile momento ci sono molte persone ed associazioni che si stanno attivando, vivendo questi giorni all’insegna della cura: cura delle relazioni, cura della quotidianità, cura dell’altro.

Ed è per questo che la Funzione Formazione delle ACLI ha deciso di lanciare un’iniziativa per raccogliere queste storie di stra-ordinaria quotidianità e cura delle relazioni, in un tempo inedito di isolamento e distanziamento sociale causato dal coronavirus, per condividere esperienze, progetti, sentimenti ed emozioni. Per fare memoria di come stiamo vivendo questo periodo e raccontare cosa accade dentro le nostre case, come condividiamo il tempo, gli spazi, la vicinanza, la lontananza, riappropriandoci della bellezza della scrittura.

Le storie da inviare devono avere attinenza con l’esperienza personale di isolamento e distanziamento sociale e raccontare le iniziative personali che si stanno attivando, per esprimere e condividere le emozioni, le paure, i dubbi, le criticità che tutto questo ci suscita. Ma anche per immaginare scenari futuri in termini di auspicio e propositi.

 

La fase uno del concorso è terminata. Nei prossimi giorni verranno pubblicate le storie inviate. A breve ripartiremo con una seconda fase del concorso.