A Brescia incontri elettorali per giovani e adulti

Le Acli di Brescia organizzano 6 appuntamenti per incontrare i vari candidati alle elezioni politiche e regionali. In programma sono inoltre presenti 15 incontri dedicati ai giovani che si recano per la prima volta alle urne.

“Vogliamo metterci a fianco dei nostri concittadini, offrendo un servizio di accompagnamento elettorale”. Con queste parole il presidente delle Acli di Brescia, Pierangelo Milesi, spiega il senso delle varie iniziative messe in campo dalle Acli bresciane in vista delle prossime elezioni politiche e regionali che si terranno domenica 4 marzo.

“Come Acli – prosegue Milesi – ci siamo organizzati per offrire degli spazi di confronto tra i candidati al Parlamento su alcuni temi che abbiamo selezionato e che ci stanno a cuore. Su questi temi stiamo anche confezionando delle proposte che faremo come associazione”.

Nelle prossime settimane saranno organizzati 5 incontri tematici durante i quali ai candidati delle principali coalizioni (centrosinistra, centrodestra e Movimento 5 Stelle) sarà chiesto di confrontarsi su temi scelti dalle Acli.

Il primo incontro si terrà lunedì 12 febbraio a Pisogne (ore 20.45 – Sala “De Lisi” ex biblioteca, via Cavour), e metterà al centro l’Italia delle autonomie locali, perché “per noi l’Italia è quella dei comuni, il corpo più prossimo ai cittadini”.

Si proseguirà poi a Sarezzo (Venerdì 16 febbraio 2018, ore 20.45 – Sala Civica di Zanano, via 1 Maggio, 50/a) con una tavola rotonda sui corpi intermedi, “tema importante perché vediamo una continua disintermediazione e un aumento della distanza tra partiti e cittadini, dinamica non certo favorita dall’avvio di questa campagna elettorale e dalla composizione delle liste”.

A Chiari (Lunedì 19 febbraio, ore 20.45 – Salone Fondazione Bettolini, viale Cadeo) invece si parlerà di un tema fondamentale, l’Europa, che per le Acli resta ancora un sogno che deve proseguire.

Nel quarto incontro, in programma a Manerbio (Martedì 20 febbraio 2018, ore 20.45 – Piccolo Teatro “Bortolozzi”, piazza Battisti 2) si parlerà delle imprese, “per capire come ritrovarsi intorno al tema del lavoro”.

Infine nel quinto incontro, che si terrà a Castenedolo (22 febbraio 2018, ore 20.45 – Sala civica dei disciplini, via Matteotti) l’attenzione verrà posta “sull’Italia delle famiglie, e questo significa parlare anche di welfare, fiscalità e molto altro”.

Un ultimo incontro si terrà a Brescia (Lunedì 26 febbraio 2018, ore 18.00 – Sede provinciale Acli, via Corsica, 165) sarà dedicato alle elezioni regionali, durante il quale verrà presentato un documento elaborato dalle Acli con delle proposte alle forze politiche. In questo caso saranno invitati tutti i candidati che vorranno intervenire.

“Facciamo questi incontri perché non ci sono più occasioni di confronto tra le forze politiche, e questo rischia di far aumentare ulteriormente la distanza con i cittadini. Ci intimorisce molto il probabile aumento dell’astensione; proprio per questo è importante ribadire che è il momento giusto per la politica”, ha concluso Pierangelo Milesi.

Insieme agli appuntamenti, le Acli hanno presentato una campagna di sensibilizzazione rivolta in modo particolare ai giovani che voteranno per la prima volta.

“Sullo sfondo c’è la preoccupazione per l’astensionismo e la difficoltà a rispecchiarsi sul tema della partecipazione -, ha sottolineato Stefania Romano, vicepresidente delle Acli di Brescia – Abbiamo pensato a coloro che andranno a votare per la prima volta”

L’iniziativa dal nome “Presente! Per la prima volta al voto” prevede una quindicina di incontri informativi in tutta la provincia per incontrare gruppi di giovani elettori che hanno l’esigenza di confrontarsi tra di loro sul tema della partecipazione al voto.

Gli incontri sono realizzati con la collaborazione del settore giovani dell’Azione Cattolica diocesana e di molte parrocchie e unità pastorali.

Guarda il calendario degli appuntamenti riservati ai giovani

Infine è stato presentato un breve video, destinato soprattutto al mondo dei social e realizzato dalla cooperativa sociale “La nuvola nel sacco” di Brescia,  che raccomanda la partecipazione al voto e ricorda come si dovrà votare all’appuntamento di domenica 4 marzo.

Tutti i materiali e le informazioni sono disponibili sul sito delle Acli bresciane www.aclibresciane.it.

A Brescia incontri elettorali per giovani e adulti
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.096
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 3.081
Fonte UNHCR