Brescia: la settima edizione Favola mundi

Torna anche quest’anno “Fabula mundi”, il corso di geopolitica delle Acli di Brescia e dell’Ipsia.
Il corso, giunto alla settima edizione, si inserisce in una situazione internazionale imprevedibile in cui si muovono l’America di Trump, l’Isis e il terrorismo, le guerre in Medioriente, le migrazioni e i populismi che rischiano di spezzare l’Europa.

Come nell’esperienza del 2016, anche quest’anno Fabula Mundi si svolgerà sia a Brescia che a nella provincia per offrire a più persone la possibilità di riflettere sulla situazione internazionale.

Il percorso, finanziato con i fondi del 5×1000, è iniziato il 27 gennaio presso il centro giovanile di Chiari. Gli incontri si chiuderanno il 16 maggio a Brescia.

Fabula munid inizierà con 5 brevi moduli che si terranno in Franciacorta, nel basso Garda, in Valsabbia, in Valtrompia e in Valcamonica tra febbraio e marzo.

A Brescia le lezioni si terranno il martedì dalle ore 18.30 alle ore 22.00, con una pausa per una cena conviviale.

La partecipazione ai moduli in provincia (Chiari, Desenzano, Gavardo, Gardone e Darfo) è libera e gratuita. Per l’iscrizione al modulo di Brescia la quota è di 60 euro e comprende il corso, la tessera Acli – obbligatoria per partecipare – e le cene a buffet al termine degli incontri. Per i soci Acli il costo è di 45 euro. La quota è da versare al primo incontro, oppure con bonifico bancario. E’ possibile iscriversi online fino a venerdì 10 marzo.

Per informazioni: Acli Brescia, via Corsica 165, Brescia, tel. 0302294030, email segreteria@aclibresciane.it.
 

Di seguito il calendario degli incontri

MODULO FRANCIACORTA
Gli incontri si svolgono a Chiari, Centro Giovanile 2000, via Tagliata 2, alle 20.30.
 

Venerdì 27 gennaio: La nascita di un nuovo Medioriente. Tra Libia, Siria e Yemen e relativi attori regionali: Iran, Arabia e Turchia

Martedì 31 gennaio: L’America di Trump: nulla più come prima. Politica estera della nuova Presidenza

Venerdì 3 febbraio: I flussi migratori e le prospettive dell’Unione Europa

 
MODULO BASSO GARDA
Gli incontri si svolgono a Desenzano del Garda, Sala Brunelli, via Carducci 4, alle 20.30.  

Mercoledì 8 febbraio: La nascita di un nuovo Medioriente. Tra Libia, Siria e Yemen e relativi attori regionali: Iran, Arabia e Turchia

Mercoledì 15 febbraio: L’America di Trump: nulla più come prima. Politica estera della nuova presidenza

Mercoledì 22 febbraio: I flussi migratori e le prospettive dell’Unione europa

 
MODULO VALSABBIA
Gli incontri si svolgono a Gavardo, Teatro Pio XI, via Mangano, alle 20.30.

Giovedì 9 febbraio: La nascita di un nuovo Medioriente. Tra Libia, Siria e Yemen e relativi attori regionali: Iran, Arabia e Turchia

Giovedì 16 febbraio: L’America di Trump: nulla più come prima. Politica estera della nuova presidenza

Giovedì 23 febbraio: La post-verità è una fake news. Democrazia e propaganda nell’era iperconnessa

 
MODULO VALTROMPIA
Gli incontri si svolgono a Gardone Val Trompia, Saletta della Biblioteca Comunale, via XX Settembre 31, alle 20.30. 

Lunedì 13 febbraio: L’America di Trump: nulla più come prima. Politica estera della nuova presidenza

Lunedì 20 febbraio: La nascita di un nuovo Medioriente. Tra Libia, Siria e Yemen e relativi attori regionali: Iran, Arabia e Turchia

Lunedì 27 febbraio: I flussi migratori e le prospettive dell’Unione Europa

 
MODULO VALLE CAMONICA
Gli incontri si svolgono a Darfo Boario Terme, Salone della Caritas zonale, via Scura 1, alle 20.30. 

Giovedì 23 febbraio: La nascita di un nuovo Medioriente. Tra Libia, Siria e Yemen e relativi attori regionali: Iran, Arabia e Turchia

Giovedì 2 marzo: I flussi migratori e le prospettive dell’Unione Europa

Giovedì 9 marzo: L’America di Trump: nulla più come prima. Politica estera della nuova Presidenza.

 

MODULO BRESCIA
La nascita di un nuovo Medioriente. Tra Libia, Siria e Yemen e relativi attori regionali: Iran, Arabia e Turchia. Interviene: Michele Brunelli, docente presso l’Università Statale di Bergamo e l’Università Cattolica di Brescia

Martedì 14 marzo – dalle ore 18.30 alle ore 22.00

Martedì 28 marzo – dalle ore 18.30 alle ore 22.00

 
L’America di Trump: nulla più come prima. Politica estera della nuova presidenza.
Interviene Claudio Gandolfo, giornalista ed esperto di geopolitica

Martedì 4 aprile – dalle ore 18.30 alle ore 22.00

Martedì 18 aprile – dalle ore 18.30 alle ore 22.00

I flussi migratori e le prospettive dell’Unione Europa

Martedì 2 maggio – dalle ore 18.30 alle ore 22.00.
Interviene Michela Capra, ricercatore del Centro di iniziative e ricerche sulle migrazioni dell’Università Cattolica di Brescia e Silvia Maraone, cooperante di Ipsia nazionale ed esperta dei Balcani.

Martedì 16 maggio – dalle ore 18.30 alle ore 22.00

Interviene Marco Caselli, docente di Scienze Politiche presso l’Università Cattolica di Brescia.

Brescia: la settima edizione Favola mundi
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR