Roma: “Estate aperti” per gli anziani

A seguito dell’allarme lanciato a livello nazionale in occasione della Giornata mondiale contro gli abusi sugli anziani che si è tenuta il 15 giugno, le Acli di Roma lanciano l’iniziativa “Estate aperti per ferie”.

A partire dal 4 luglio 2016, tutti giorni dalle ore 10.00 alle 13.30 e dalle 14.30 alle ore 17.30, gli anziani potranno recarsi nella sede delle Acli in via Prospero Alpino a Roma (zona Garbatella) per avere i seguenti servizi gratuiti: consulenze per la prevenzione e il contrasto degli abusi, misurazione della pressione con personale qualificato presente in sede 3 volte a settimana, seguire corsi di alfabetizzazione informatica, partecipare a cineforum, richiedere libri in prestito e frequentare lo spazio ricreativo.

In occasione del Giubileo straordinario dedicato alla Misericordia i volontari Acli accompagneranno inoltre gli anziani alle porte sante delle Basiliche di Roma.

“Per combattere gli abusi sugli anziani – spiega Lidia Borzì, presidente delle Acli di Roma – occorre prima di tutto sconfiggere la solitudine con la quale molti di loro si devono confrontare ogni giorno. Per questo abbiamo deciso di aprire le porte della nostra sede anche quest’estate per fare in modo non solo di offrire dei servizi, ma anche per dare loro un punto di riferimento dove incontrarsi e socializzare”.

Per informazioni: acliroma.it oppure il tel. 0657087028.

Roma: “Estate aperti” per gli anziani
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.096
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 3.081
Fonte UNHCR