Terni: l’incontro dedicato al referendum

Referendum e riforma costituzionale sono state al centro del dibattito organizzato dalle Acli di Terni il 23 settembre nella sala consiliare del Comune di Terni. All’incontro erano presenti Flavia Chitarrini, presidente delle Acli ternane, Luca Castelli, docente di Diritto costituzionale all’Università di Perugia, e Vincenzo Menna, consigliere nazionale delle Acli.

Luca Castelli ha delineato l’iter della riforma nel quadro degli interventi di riforma costituzionale che si sono succeduti in particolare negli ultimi venti anni. Ha quindi approfondito contenuti e conseguenze della riforma, soffermandosi sugli effetti del superamento del bicameralismo perfetto; sulla riduzione del numero dei parlamentari; sulle rappresentanze territoriali in seno al nuovo Senato; sugli elementi di criticità impliciti nel processo di riforma delineato.

Vincenzo Menna si è soffermato sugli istituti di partecipazione che la riforma introduce o modifica, come le nuove soglie e quorum per i referendum abrogativi, l’obbligatorietà della discussione dei disegni di legge di iniziativa popolare, l’introduzione dei referendum propositivi e di indirizzo.

Sulla pagina Facebook delle Acli di Terni è possibile rivedere il video dell’intervento di Luca Castelli.

Terni: l’incontro dedicato al referendum
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.096
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 3.081
Fonte UNHCR