A Varese “Le piazze del mondo” mostrano le comunità immigrate

Anche quest’anno Varese ha ospitato “Piazze del mondo – Ho visto il futuro”, la manifestazione che racconta i popoli presenti sul territorio.

La festa dei popoli, promossa dal Coordinamento migranti al quale appartengono anche le Acli di Varese, si è svolta il 24 settembre per le strade e le piazze del centro con eventi, incontri, musica, danze del mondo.

L’iniziativa nasce per offrire un’occasione di incontro e di condivisione di culture, tradizioni ed esperienze.

Erano presenti 19 comunità provenienti di altrettanti Paesi: Afghanistan, Bosnia, Burkina Faso, Costa d’Avorio, Eritrea, Filippine, Isole Mauritius, Marocco, Messico, Nepal, Pakistan, Perù, Repubblica Democratica del Congo, Romania, Russia, Senegal, Siria, Sri Lanka, Venezuela.

Per tutta la giornata, i volontari hanno raccolto firme per la campagna “Ero straniero, l’umanità che fa bene”, che si pone come obiettivo la modifica dell’attuale legge sull’immigrazione “Bossi-Fini”.

A Varese “Le piazze del mondo” mostrano le comunità immigrate
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR