Legge sulla cittadinanza: L’Italia sono anch’io incontra il Presidente del Senato

Conferenza stampa al termine dell’incontro

Roma, mercoledì 26 ottobre, ore 14

Sala Nassyria del Senato

 

Esattamente un anno fa, il 13 ottobre 2015, la Camera licenziò in prima lettura la proposta di riforma della legge sulla cittadinanza n.91/92. Quel giorno le organizzazioni della campagna L’Italia sono anch’io, che tra il settembre 2011 e il marzo 2012 avevano raccolto più di 200mila firme su due proposte di legge di iniziativa popolare sulla riforma della cittadinanza e il riconoscimento del diritto di voto amministrativo dei cittadini stranieri, sperarono in una rapida discussione e approvazione definitiva della riforma da parte del Senato.

Invece a un anno di distanza non solo la legge non è stata approvata, ma non è neanche iniziata la discussione nella competente Commissione Affari Costituzionali. 

Per sollecitarne una rapida calendarizzazione, i rappresentanti delle organizzazioni che hanno dato vita alla Campagna L’Italia sono anch’io incontreranno il Presidente del Senato Pietro Grasso mercoledì 26 ottobre alle ore 11.

Al termine dell’incontro, L’Italia sono anch’io incontrerà i giornalisti in una conferenza stampa che si terrà alle ore 14 presso la sala Nassyria del Senato.

Alla conferenza stampa verranno esposte le istanze rappresentate al Presidente Grasso e le risposte da Lui ricevute.

Saranno presenti i rappresentanti delle organizzazioni che fanno parte de L’Italia sono anch’io.

La Campagna L’Italia sono anch’io è promossa da Acli, Arci, Asgi, Caritas Italiana, Centro Astalli, Cgil, Cnca, Comitato 1° Marzo, Comune di Reggio Emilia, Comunità di Sant’Egidio, Coordinamento Enti Locali Per La Pace, Emmaus, Fcei, Legambiente, Libera, Lunaria, Migrantes, Il Razzismo è Una Brutta Storia, Rete G2 – Seconde Generazioni , Tavola Della Pace, Terra del Fuoco, Ugl, Uil, Uisp

Le opinioni e i contenuti espressi nell’ambito dell’iniziativa sono nell’esclusiva responsabilità dei proponenti e dei relatori e non sono riconducibili in alcun modo al Senato della Repubblica o ad organi del Senato medesimo.L’accesso alla sala – con abbigliamento consono e, per gli uomini, obbligo di giacca e cravatta – è consentito fino al raggiungimento della capienza massima.

I giornalisti devono accreditarsi secondo le modalità consuete inviando un fax al numero 06.6706.2947.

Legge sulla cittadinanza: L’Italia sono anch’io incontra il Presidente del Senato
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR