“Mai più fascismi”, Roberto Rossini alla presentazione dell’appello

Domani, 1 febbraio, verrà presentata a Roma, nei locali del Museo Storico della Liberazione, la campagna di raccolta firme dell’appello ‘Mai più fascismi’ promossa da 23 associazioni, partiti, sindacati e movimenti democratici nazionali, tra cui la le Acli. La conferenza stampa di presentazione si terrà in via Tasso 145, luogo simbolo del martirio antifascista.

All’iniziativa parteciperanno il presidente nazionale delle Acli Roberto Rossini, il presidente nazionale dell’Arci Francesca Chiavacci, il segretario generale della Cgil Susanna Camusso, il presidente di Libera Don Luigi Ciotti e il presidente nazionale Anpi Carla Nespolo.

“Si stanno moltiplicando nel nostro Paese sotto varie sigle organizzazioni neofasciste o neonaziste presenti in modo crescente nella realtà sociale e sul web – sostengono i promotori dell’appello -. Vogliamo dare una risposta umana a tali idee disumane affermando un’altra visione delle realtà che metta al centro il valore della persona, della vita, della solidarietà, della democrazia come strumento di partecipazione e di riscatto sociale”.

“Mai più fascismi”, Roberto Rossini alla presentazione dell’appello
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.096
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 3.081
Fonte UNHCR