#MakeMusicNotWar

“Make Music. Not War” è il progetto di scambio giovanile finanziato con il programma ERASMUS+, che IPSIA Kosovo sta realizzando a Brema, in Germania, dal 14 al 24 aprile di questo anno.

L’iniziativa vuole porsi come strumento di riconciliazione di costruzione di pace tra paesi in conflitto. L’obiettivo del progetto è dare la possibilità ad alcuni giovani provenienti dalle aree di conflitto, di conoscersi attraverso lo scambio culturale musicale, gli usi e costumi, le tradizioni ed in questo modo contribuire ad un incremento del coinvolgimento dei giovani nei processi di ricostruzione della pace nei paesi in guerra.

Lo scambio sta coinvolgendo 44 giovani tra i 18 ed i 30 anni, selezionati, provenienti da diverse parti del mondo che attraversano o hanno attraversato diverse situazioni di conflitto e da Paesi UE: Palestina ed Israele, Kosovo, Serbia, Bosnia Erzegovina, Croazia, Grecia e Germania.

Quello che vedrete è uno dei tanti prodotti del progetto. Enjoy it!

#MakeMusicNotWar
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
2.421 morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.784
Fonte UNHCR