Salerno: patrocinio morale della Provincia per “#EroStraniero”

La Provincia di Salerno ha autorizzato le Acli a utilizzare il logo dell’Ente per la conferenza stampa di lancio della campagna “Ero straniero” che si terrà l’8 giugno.

In una lettera del 6 giugno indirizzata alle Acli, il presidente della Provincia ha scritto: “Sono lieto di conferire il patrocinio morale della Provincia di Salerno, consentendo l’uso dello stemma, per la conferenza stampa di presentazione della ‘Campagna nazionale e Comitato territoriale #EroStraniero: l’umanità che fa bene!’ che si terrà l’8 giugno in Salerno.”

La campagna #EroStraniero è promossa da Radicali Italiani con Emma Bonino, fondazione Casa della carità “Angelo Abriani”, Acli, Arci, Asgi, Centro Astalli, Cnca, associazione “A buon diritto” e Cild con il sostegno di numerose organizzazioni impegnate sul fronte dell’immigrazione, tra cui Caritas italiana, fondazione Migrantes e Sant’Egidio, e il supporto di un’ampia rete che conta già 100 sindaci.

La campagna si propone di raccogliere 50mila firme per modificare la legge Bossi-Fini sull’immigrazione, introdurre nella legislazione italiana canali diversificati di ingresso per lavoro, forme di regolarizzazione degli stranieri già radicati nel territorio, misure per l’inclusione sociale e lavorativa di richiedenti asilo e rifugiati, l’effettiva partecipazione alla vita democratica col voto amministrativo e l’abolizione del reato di clandestinità.

Salerno: patrocinio morale della Provincia per “#EroStraniero”
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR