I dialoghi delle Acli “Lo stato delle cose”

Partire dall’attualità per interpretare il presente e progettare il futuro. È lo spirito del ciclo di incontri organizzato dalle Acli nella storica sede di Palazzo Achille Grandi e denominato “Lo stato delle cose”.

15 maggio 2018 ore 12.00
EUROPA

Nel primo incontro, dedicato all’Europa, Sergio Fabbrini ha sottolineato l’importanza dell’Unione europea senza la quale ogni politica nazionale rischia di essere di breve respiro.
“L’Europa è un treno che l’Italia non può perdere a tutela dei più deboli”. Dice il Presidente nazionale Roberto ROSSINI al termine dell’incontro.


13 giugno 2018 ore 12.00
CORPI INTERMEDI E FORMAZIONE DELLE CLASSI DIRIGENTI

Il secondo incontro del ciclo “Lo stato delle cose”: al centro della relazione di Giuseppe De Rita, Presidente della Fondazione Censis, corpi intermedi e formazione delle classi dirigenti.


20 giugno 2018 ore 12.00
CATTOLICI E POLITICA

Il terzo incontro del ciclo “Lo stato delle cose”: al centro della riflessione il rapporto tra cattolici e politica. È intervenuto il sociologo Luca Diotallevi.


4 luglio 2018 ore 12.00
ISTITUZIONI E PARTITI POLITICI

“Istituzioni e Partiti Politici”: questo il tema dell’ultimo incontro del ciclo “Lo stato delle cose”. Il Presidente Roberto Rossini ne ha discusso con il protagonista della tavola rotonda, Claudio Cerasa, direttore del quotidiano Il Foglio.

I dialoghi delle Acli “Lo stato delle cose”
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.096
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 3.081
Fonte UNHCR