lunedì, Aprile 15, 2024
More

    Pensieri e parole

    Contro la disabilità iniziamo da uno sportello unico

    Alla riflessione sul welfare che sarà non potrà sfuggire un pensiero sul tema dell'accesso. Perché vi sono provvedimenti che restano esclusi dalla conoscenza perfino delle fasce sociali che ne traggono beneficio, con esiti finali di scarsa efficienza. L'ignoranza della legge – dice il famoso aforisma – non è scusabile, eppure incrociando i diversi livelli amministrativi che ci governano con i diversi…

    Dalla meccanica della rappresentanza alla nuvola della rappresentanza

    La vittoria di Macron, sostenuto da un movimento che si sta trasformando in partito con già molti tesserati, richiama il tema della formazione della classe dirigente attraverso i partiti. Non tutti coloro che governano le istituzioni pubbliche di un Paese si formano per mezzo dei partiti, in un Paese strutturato. Ma in Italia, per tanti anni, è…

    Qualche precisazione sul servizio civile

    Se c'è un merito nell'esternazione di qualche giorno fa del ministro Pinotti è quello di aver portato all'attenzione generale il tema del servizio civile. "La riproposizione di una qualche forma di leva civile declinata in termini di utilizzo dei giovani in ambiti di sicurezza sociale non è un dibattito obsoleto", ha affermato la titolare del…

    Prima la salute, poi la società

    Se dovessimo dare una lettura alle preferenze degli italiani su chi hanno beneficiato per il5x1000, non ci sarebbero grandi difficoltà: gli italiani preferiscono la salute. Le quindici organizzazioni che ottengono i valori più elevati hanno tutte esplicitamente a che fare con l'ambito della salute e della salvezza della vita umana, sia attraverso la medicina sia…

    La politica, lo sviluppo e la lezione delle 5 Italie

    Una sola Repubblica, anzi no, una Repubblica divisa in cinque. È questo l'esito di una ricerca dell'Iref che affronta il tema dell'aumento delle diseguaglianze attraverso la distribuzione sociale e territoriale della ricchezza in Italia. Sulla base di una serie di indicatori, emerge un'Italia divisa in cinque poli. Vediamoli brevemente. Il primo è il polo dinamico, un…

    Due idee sul finanziamento pubblico alla politica

    Nicola Fratojanni, in un articolo pubblicato su questa testata, riprende un tema importante quale il finanziamento dei partiti politici. La sua tesi è chiara e semplice: vietare il finanziamento diretto o indiretto (es. con le fondazioni) a soggetti politici da parte di soggetti economici che prestano la loro attività nell'ambito della Pubblica amministrazione. Nulla da…

    Oggi la politica fa scouting per scegliere i migliori, come in un talent

    I partiti della Prima Repubblica facevano formazione per creare classe dirigente. Scuole, federazioni e gruppi giovanili: forme di partecipazione ad attività che andavano dalla semplice presenza ai convegni fino all'approfondimento dottrinario. Basta leggere le vite dei presidenti delle principali istituzioni italiane per capire che il ruolo in politica non era che un passaggio di un…

    La terza società, il lavoro e un piano industriale

    Il rapporto della fondazione Hume sulla cosiddetta "terza società" è stato ampiamente commentato da importanti studiosi. Ora si tratta di abbozzare qualche risposta, per offrire delle opportunità a chi appartiene a questo "terzo", tenendo conto che in questi mesi (se il governo dura) si deciderà in merito a un paio di strumenti utili allo scopo. Anzitutto facciamo un breve…

    Il Parlamento è anche una questione sociale

    Prendo spunto dall'indagine Demos di qualche settimana fa per dir bene dei partiti, del Parlamento e dei sindacati. In realtà l'indagine, per l'ennesima volta e senza sorpresa, classifica agli ultimi posti proprio i partiti, il Parlamento e i sindacati. La fiducia degli italiani verso queste tre istituzioni è assai bassa, bassissima. Peccato, perché proprio questi…

    Le sorprese del voto dei contribuenti

    Se si votasse attraverso il 730, il Pd avrebbe la maggioranza assoluta. Senza alleanze e in presenza del sistema proporzionale. Lo dicono i dati che qualche giorno fa il Mef ha diffuso: oltre il 50% dei contribuenti, che possono destinare il 2x1000 del loro reddito a un partito politico, ha scelto il Pd. Tenuto conto…

    IN PRIMO PIANO

    Acli e conADOA

    Una convenzione tra Acli e conADOA per rafforzare la rete di...

    Domani, martedì 16 aprile, alle ore 11.00, presso la sede nazionale delle Acli di Roma, via G. Marcora 18, si terrà il convegno “Chiesa,...

    INIZIATIVE ACLI

    Sindaci under 40, Manfredonia: in Italia sono ferme intere generazioni di...

    “Questo paese tiene ferme intere generazioni di giovani amministratori. Ci priviamo delle loro migliori energie, della capacità di lettura della società, del coraggio del...

    Cammino per la Memoria, la tappa conclusiva ad Auschwitz – Birkenau

    Dal 19 al 21 maggio il Centro Turistico Acli Nazionale, insieme con le Acli nazionali, organizzano un viaggio della memoria a Cracovia, Auschwitz e...
    evento Giovanni Bianchi

    “Un pensiero per la democrazia”, il 25 giugno a Milano il...

    A cinque anni dalla scomparsa di Giovanni Bianchi, Presidente nazionale delle Acli dal 1987 al 1994, l’Associazione si riunisce per ricordarne l’opera e l’esempio. Il 25 giugno,...

    VIDEO

    TEMI ACLI